• Lun. Sab: 08-12 | 14-19
  • MOSCATO PIEMONTE DOC Gr.5°

    Sapore piacevolmente dolce e fresco per la moderata alcolicità e giusta sapidità acida, è morbido e ricco di sensazioni muschiate proprie dell’uva Moscato. Molto lunga ed intensa la persistenza aromatica. Ottimo vino per fare una “Ribota”, che dal dialetto Piemontese, significa ritrovarsi in amicizia per mangiare, bere, ridere e scherzare in allegra compagnia. Va bevuto giovane in quanto la sua fragranza e la sua freschezza floreale si attenuano con il passare del tempo. proprie dell’uva Moscato.
    Descrizione

    bott.cc.750

    Vitigni: Moscato 100%

    Gradazione alcolica media: 5,5% vol.

    Vinificazione, Affinamento e Conservazione:

    Le uve raccolte a mano e scrupolosamente selezionate, sono immediatamente avviate alla cantina di vinificazione. Sottoposte ad una delicata spremitura in presse a lavoro soffice, cedono il loro mosto che viene refrigerato e filtrato.

    La presa di spuma avviene per fermentazione naturale in autoclave e l'imbottigliamento si effettua con riempitrice isobarica. Questo vino, per le sue caratteristiche particolari: dolcezza e forti sensazioni aromatiche, non necessita di invecchiamento.

    Caratteristiche:

    Colore giallo paglierino brillante con delicati riflessi verdolini. Una delicata spuma bianca si risolve in un perlage finissimo e molto persistente. Bouquet aromatico, floreale e fruttato.

    Sapore piacevolmente dolce e fresco per la moderata alcolicità  e giusta sapidità acida, è morbido e ricco di sensazioni muschiate proprie dell'uva Moscato. Molto lunga ed intensa la persistenza aromatica.

    Ottimo vino per fare una Ribota, che dal dialetto Piemontese, significa ritrovarsi in amicizia per mangiare, bere, ridere e scherzare in allegra compagnia. Va bevuto giovane in quanto la sua fragranza e la sua freschezza floreale si attenuano con il passare del tempo.

    Abbinamenti gastronomici:

    Per meglio apprezzare il suo straordinario bouquet si consiglia di servirlo nella classica coppa di cristallo ad una temperatura di circa 8-10°C.

    Questo Moscato Piemonte si accompagna superbamente con dolci classici, come la torta alle nocciole delle Langhe, torta al limone o sfogliate di frutta. Si rivela, però, davvero particolare e suggestivo se accostato a formaggi stagionati e leggermente piccanti.
    Vino da dessert per eccellenza, si sposa magnificamente con tutti i dolci da forno. Splendido vino da conversazione, di facile proposta, dona alla tavola una gioiosa sensazione di elegante semplicità e di freschezza.

    Temperatura di servizio: Servire a 8°-10°C. possibilmente in coppa aperta.

    © Vini Bertot Domenico e Figli - P.IVA: IT 04801080013 - Design by Kronos snc
    Free Joomla! templates by Engine Templates